Pubblica Amministrazione e gestione dei documenti Metodi ed esperienze

No Comments

 15,00

AA VV
Pubblica Amministrazione e gestione dei documenti
Metodi ed esperienze

Lucca, 2008 pp. 200

ISBN 978-88-902649-1-7

Descrizione

Il libro raccoglie gli atti dell’omonimo seminario di studio tenutosi a Ravenna il 5-6 maggio 2006.

Angelo Turchini, Introduzione

I. Metodi

– Antonio Romiti, Gli archivi delle Pubbliche Amministrazioni: alcuni problemidell’attualità
– Giorgetta Bonfiglio-Dosio, Piano di classificazione per gli archivi dei Comuni italiani
– Giampiero Romanzi, Il Piano di classificazione per gli archivi delle Province italiane
– Stefano Pigliapoco, Protocollo e memoria digitale
– Linda Giuva, Modelli, standard e normalizzazione per la gestione dei documenti
– Maria Guercio, Classificare per conservare

II. Esperienze

– Giuseppe Borrello, Classificazione, protocollo informatico e gestione dei documenti della Presidenza della Repubblica
– Michele Toschi, Il titolario degli atenei
– Anita De Sossi, Il sistema archivistico nazionale dell’Agenzia delle Entrate. Un modello per la gestione degli archivi della P.A.
– Ilaria Pescini, L’archivio come sistema. Il ruolo della gestione documentale e i progetti di informatizzazione intrapresi in Regione Toscana
– Rossella Bonora, Dalla gestione corrente delle attività alla conservazione permanente dei documenti. L’esperienza concreta del Progetto DOCAREA
– Mario Po’, Il nuovo archivio unico dell’ULSS. Disponibilità on–line dei documenti clinici ed amministrativi
– Loreno Zandri, Progetti innovativi nel settore degli archivi Camerali. Il caso del Registro delle Imprese
– Clara Ghelfi, Dal fascicolo cartaceo al fascicolo informatico. Innovazioni tecnologiche e metodologiche nel solco della tradizione. Il caso della Provincia di Modena
– Daniela Simonini, Il sistema documentario della Provincia di Ravenna: analisi e interventi di riorganizzazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + quattro =